Sessuologo Padova e Venezia

Sessuologo Padova e Venezia, Cura i Disturbi Sessuali

Sessuologo Padova venezia

“Il sesso è l’arte di controllare la mancanza di controllo”
(Paulo Cohelo)

Sessuologo Padova, Francesca Galvani

Possiamo dividere i disturbi sessuali in tre categorie distinte:

  1. le disfunzioni sessuali vere e proprie,
  2. le deviazioni del desiderio sessuale o parafilie (l’Esibizionismo, il Feticismo, il Frotteurismo, la Pedofilia, il Masochismo, il Sadismo, il Feticismo da Travestimento, il Voyerismo,ecc. )
  3. la disforia di genere

In particolare mi occupo di disfunzioni sessuali e disforia di genere.

Un recente studio su coppie di età compresa tra i 38 e i 52 anni evidenzia che il 40% degli uomini e il 65% delle donne soffre di disfunzioni sessuali. Per disfunzioni sessuali si intendono quei disturbi che ostacolano o impediscono il rapporto sessuale:

  • mancanza o diminuzione del desiderio
  • avversione ed evitamento di tutti i contatti sessuali
  • carenza o mancanza dell’erezione maschile(deficit erettile di varia gravità fino all’impotenza)
  • carenza o mancanza di eccitamento femminile
  • eiaculazione precoce
  • vaginismo (spasmo involontario che impedisce il rapporto sessuale)
  • dispareunia (dolore durante il rapporto)
  • anorgasmia femminile e maschile

Sessuologo e l’anorgasmia?

L’anorgasmia spesso tende a non essere avvertito come un vero problema, soprattutto dalla donna, con una tendenza a marginalizzare il problema.

Negli uomini, invece, la difficoltà nel pieno compimento del rapporto sessuale crea una forte frustrazione e ansia da prestazione, poiché l’efficienza sessuale è uno degli elementi che concorrono alla costruzione di una buona autostima.

Va da sé che la presenza dell’ansia di prestazione complica in maniera determinante la risoluzione spontanea del problema, consolidando e moltiplicando le esperienze di fallimento.

In questi casi è utile una consulenza alla coppia, in quanto una disfunzione va sempre contestualizzata nel contesto in cui si manifesta. Dopo una valutazione iniziale sarà chiaro se trattare il disturbo in un percorso individuale o attraverso una Terapia Mansionale di Coppia.

Cos’è la Disforia di genere?

Per disforia di genere, si intende la difficoltà ad accettare l’appartenenza al proprio genere sessuale e l’identificazione con il sesso anatomico opposto al proprio.

Questi disturbi trovano il proprio esordio fin dall’infanzia, manifestandosi con un disgusto per i propri caratteri sessuali distintivi, ed una inaccettazione profonda della propria mascolinità o femminilità.

Non esitare a contattarmi, potremo scoprire insieme se ti posso essere d’aiuto e scoprire che stare meglio è possibile!

Acconsento al trattamento dei dati. Consulta la mia Privacy Policy

Psicologa PadovaSessuologo Padova e Venezia